Malta business

malta business Malta business potente, isola al centro del mondo finanziario. Oltre a essere una sorta di paradiso fiscale, Malta è un Paese estremamente ricco: nonostante questo aspetto, tuttavia, la vita quotidiana e aziendale hanno un costo piuttosto contenuto, addirittura risultano essere molto più economiche delle stesse realtà italiane. Ricordiamo che il sistema economico maltese è tra i più stabili dell'intero bacino europeo, con un PIL che continua a crescere di anno in anno, cosa che permette all'economia di Malta di crescere sensibilmente grazie anche all'elevato numero di investimenti pubblici.

Malta business significa esplorare un'opportunità di crescita aziendale con pochi eguali: l'Isola ha maturato, nel corso degli anni, ottimi rapporti di scambio commerciale non solo con l'Europa, ma con la Cina e con i Paesi del Golfo. Per la scarsità di risorse naturali, l'attività di scambio commerciale con l'Italia risulta essere, da sempre, un punto cardine del sistema economico maltese, con un occhio di riguardo per il settore finanziario e per quello delle nuove tecnologie.

In termini di tassazione, Malta è un business che porta numerosi privilegi alle PMI interessate a investirvi: per persone fisiche e società, si parla di un'aliquota pari al 35%. Nessuna trattenuta fiscale, nessuna tassa patrimoniale né imposta di proprietà. L'equivalente della nostra IVA, chiamata VAT è al 18% e si contano anche innumerevoli agevolazioni per le startup e per le PMI interessate a investire nel mercato maltese. Oltre a tutto questo, Malta vanta una burocrazia estremamente velocizzata rispetto agli standard italiani e una chiarezza cristallina in materia di tassazione aziendale.